Seleziona tratta e data

 
 
Seleziona Passeggeri
Seleziona Sistemazioni
Cabina
Letto
Poltrona
Ponte
Seleziona Veicolo
VEICOLI

GENERALI

Il trasporto è assunto da Tirrenia ai patti e alle condizioni previste dal "Regolamento per il trasporto dei passeggeri e dei bagagli al seguito" e dal "Regolamento per il trasporto degli autoveicoli e relativi rimorchi, motoscooter e motociclette al seguito dei passeggeri", visibili anche presso gli uffici della società e i comandi di bordo, nonché dal Codice della Navigazione Italiano o, ove manchino disposizioni del Codice e non ve ne siano di applicabili per analogia, dagli articoli del Codice Civile Italiano.
L'acquisto del biglietto comporta, da parte del passeggero, l'accettazione di tali condizioni a tutti gli effetti.
Tutte le informazioni, gli orari (indicati sempre in ora locale) e le tariffe riportate in questo sito, sono suscettibili di variazioni in qualsiasi momento e senza preavviso. Tirrenia non risponde di modificazioni improvvise dovute a forza maggiore o a motivi tecnici. 

Normativa comunitaria e internazionale per la security

In ottemperanza alla normativa in materia di security, i nominativi e le targhe indicati sui biglietti devono necessariamente corrispondere ai passeggeri e ai loro veicoli in partenza. In caso contrario, le Autorità preposte ai controlli potranno rifiutare sia l’accesso ai varchi portuali sia l’imbarco. 

Tariffe, diritti e prenotazione

All'atto dell'acquisto del biglietto, oltre al pagamento del prezzo di passaggio, è dovuto anche quello del diritto di prevendita o di assegnazione del posto o spazio garage. Tutte le tariffe sono espresse in euro e sono comprensive dei diritti e di I.V.A. ove dovuti; non comprendono, invece, i pasti, le bevande, nonché le tasse e/o spese portuali, il sovrapprezzo carburante, le tasse di security e la spesa emissione biglietto on line. I diritti e le spese, ancorché inclusi nelle tariffe, non sono soggetti ad alcun tipo di riduzione o facilitazione, non sono rimborsabili in caso di annullamento del viaggio e in caso di variazione richiesta il giorno della partenza.

E’ consentita la prenotazione a pagamento dei posti e degli spazi garage senza il contemporaneo acquisto del biglietto definitivo, tranne che nel periodo 15/5 – 15/9, in cui si potranno soltanto acquistare biglietti definitivi per le partenze che ricadono nel periodo che va dal 15/6 al 15/9. Il costo delle prenotazioni è di € 6,00 per passeggero e di € 7,56 per veicolo al seguito. 

I posti prenotati restano a disposizione del passeggero fino alla scadenza indicata sul tagliando di prenotazione; dopo tale termine, qualora non si sia provveduto all'acquisto del biglietto, i posti assegnati saranno automaticamente cancellati senza alcun diritto al rimborso degli importi pagati. Nel caso, invece, di conferma e quindi di conversione del tagliando di prenotazione in biglietto definitivo, i diritti di prevendita o assegnazione posto o garage non saranno richiesti, in quanto sono già stati pagati quelli di prenotazione, di uguale ammontare.

Normativa tariffa residenti Sardegna/Sicilia ed emigrati sardi

Tariffe agevolate per residenti in Sardegna e Sicilia: le tariffe agevolate, sono applicabili a tutti i cittadini comunitari e non, che con idonea documentazione dimostrino la propria residenza nell’isola da cui partono o in cui sono diretti.
Tariffe agevolate per gli emigrati sardi: le stesse tariffe valide per i residenti si applicano, solo sui collegamenti per/da la Sardegna, ai nativi sardi (anche se non residenti), se lavoratori dipendenti, e ai loro familiari a carico muniti di idonea documentazione.

P.s. I passeggeri residenti possono accedere alle tariffe promozionali (con le previste restrizioni), qualora queste risultassero più convenienti delle tariffe a loro riservate.

Condizioni tariffe speciali

Tutte le offerte speciali e promozionali sono presenti in un numero limitato che varia in base alla linea/tratta, all’orario e alla data di partenza e fino all’esaurimento dei posti a essa assegnati. Le offerte speciali che comprendono la tariffa auto low cost sono valide per i veicoli fino a 5 m. di lunghezza e 195 cm. di altezza. I veicoli adibiti al trasporto merci, con lunghezza entro i 5 m., quali minibus, pick-up, ecc., non accedono alla tariffa promozionale. Le tariffe speciali auto, poltrona, ponte e cabine low cost, sono cumulabili tra loro. I biglietti acquistati a tariffa speciale non sono rimborsabili, nemmeno parzialmente, anche in caso di variazioni ma possono essere modificati. Ogni tipo di modifica comporta il pagamento di € 20,00 più eventuale differenza tra la tariffa speciale acquistata e quella relativa alla nuova richiesta, al momento della variazione. Oltre alle offerte pubblicate, Tirrenia Compagnia Italiana di Navigazione si riserva la facoltà di proporre ulteriori eventuali campagne con tariffe promozionali non applicabili retroattivamente per i contratti precedentemente definiti.

Presentazione all’imbarco

Se il viaggio è tra due scali italiani, è necessario presentarsi all’imbarco con un anticipo di almeno un quarto d’ora sulla partenza e, se con auto al seguito, almeno due ore prima della partenza. I passeggeri di tratte internazionali, con o senza auto al seguito, sono tenuti a non recarsi direttamente alla nave, ma a presentarsi all’ufficio portuale per il check-in almeno due ore prima della partenza (tre ore prima per i gruppi); trascorsi tali termini decade il diritto all’imbarco. 

Penali per variazioni di biglietti senza vincoli e restrizioni

Possono essere effettuate variazioni per i biglietti acquistati con le seguenti normative:
VARIAZIONI EFFETTUATE FINO AL GIORNO PRIMA DELLA PARTENZA:
1) in caso di modifica della data, linea o orario di partenza, non viene applicata alcuna penale quando l’importo del nuovo biglietto risulti uguale o maggiore a quello precedente. Nel caso in cui l’importo del nuovo biglietto risulti inferiore, sarà applicata una penale del 10% sull’intero importo del vecchio biglietto; 2) in caso di modifiche sul tipo di sistemazione, numero passeggeri e/o veicoli, non viene applicata alcuna penale se il nuovo importo è uguale o maggiore al biglietto modificato. Nel caso di sprenotazioni parziali, sarà applicata una penale del 10% sull’importo delle sistemazioni/passeggero/veicolo cancellati (al netto della prevendita). 
VARIAZIONI EFFETTUATE IL GIORNO DELLA PARTENZA:
tutte le variazioni richieste il giorno della partenza della nave, prima dell’orario di partenza, sono sempre soggette a una penale del 25%.

Rinuncia al viaggio e rimborso del biglietto

Il passeggero che rinuncia al viaggio ha diritto al rimborso del prezzo di passaggio, al netto dei diritti di prevendita o assegnazione posto o spazio garage, con applicazione delle seguenti penalità:
- 10% per passaggi disdetti fino al giorno precedente la partenza della nave;
- 25% per passaggi disdetti il giorno della partenza della nave e comunque prima dell’orario di partenza. Nessun rimborso è dovuto per passaggi non disdetti. 
I biglietti a tariffe speciali o promozionali non sono rimborsabili e sono soggetti a particolari limitazioni (v. tariffe speciali). Le modalità di annullamento e rimborso dei biglietti acquistati online sono illustrate nelle FAQ specifiche.
Il diritto al rimborso dei passaggi disdetti si prescrive, in ogni caso, decorsi sei mesi dalla data di partenza.

Riduzioni

Le riduzioni illustrate in questo sito non sono cumulabili e non possono essere riconosciute a viaggio ultimato.

Uso esclusivo

Nell'assegnazione di cabine in uso esclusivo, per ogni letto rimasto inutilizzato si applica un importo pari alla metà della tariffa intera. E' facoltà di Tirrenia non assegnare cabine in uso esclusivo in alcuni periodi dell'anno. 

Controlli a bordo

Il passeggero che, durante il viaggio, risulti sprovvisto di biglietto senza che ne abbia dato preventivo avviso al Comandante o al Commissario della nave, sarà assoggettato al pagamento dell’importo del biglietto a tariffa intera maggiorato del 100%. Il passeggero che, durante il viaggio, risulti sprovvisto del documento che dà titolo alla facilitazione applicata in sede di emissione del biglietto a tariffa ridotta, sarà tenuto al pagamento della differenza tra la tariffa ridotta già pagata e la tariffa intera, maggiorata del 100%.

Passaporti e documenti sanitari

Il passeggero diretto a uno scalo estero deve essere provvisto di passaporto o di altro documento valido per l’espatrio e, se richiesti, di visti e certificati di vaccinazione. Tirrenia non è responsabile in caso di mancata partenza per documenti non in regola per l’espatrio e, pertanto, non è previsto alcun rimborso.

Auto al seguito

I gruppi tariffari sono i seguenti:
- 1° gruppo: fino a 4 metri di lunghezza;
- 2° gruppo: oltre 4 metri di lunghezza.
Le autovetture che superano, con o senza bagaglio sul tetto, 195 cm. di altezza, sono tassate secondo la tariffa "Minibus". E' obbligatorio dichiarare, all'atto dell'acquisto del biglietto, il trasporto di veicoli alimentati a gas liquido. Chi omette tale dichiarazione perde il diritto all'imbarco. E' vietato l'imbarco di autovetture che trasportino merci pericolose o nocive, non ammesse dai Regolamenti vigenti e di contenitori con prodotti infiammabili.

Roulotte, minibus, furgoncini, rimorchi bagaglio, imbarcazioni con carrello, camper

Per tutti questi veicoli si applica la tariffa a metro lineare. Le frazioni superiori o inferiori a 25 cm. si arrotondano rispettivamente al mezzo metro superiore o inferiore. Ai minibus, che non rientrano nei limiti di n. 8 posti a sedere, si applica la tariffa "Pullman". I furgoncini, che non rientrano nei limiti di 5 m. di lunghezza, sono considerati veicoli commerciali e vanno spediti in polizza di carico.

Bus

Ad essi si applica la tariffa a metro lineare se sono al seguito di un gruppo di passeggeri; diversamente, sono considerati veicoli commerciali e vanno spediti con polizza di carico. 

Imbarcazioni o cose sul tetto di auto al seguito

Qualora l'auto superi l'altezza complessiva di 195 cm., la tariffa dell'auto sarà quella "minibus" e saranno dovute anche le tariffe previste per l'imbarcazione o altra cosa posta sul tetto. Se la lunghezza dell'imbarcazione eccede quella dell'auto, a quest'ultima si applicherà la tariffa dovuta in base alla maggiore lunghezza. I surf, le canoe e le biciclette a mano pagano la corrispondente tariffa "surf" o "bici". I surf, le piccole imbarcazioni, le canoe e i bagagli sul tetto delle auto al seguito sono trasportati gratuitamente, se non superano la lunghezza dell'auto e l'altezza massima complessiva di 195 cm.. 

Bagagli al seguito

Per motivi di sicurezza non sono accettati a bordo bagaglio o colli in genere che non siano al seguito di un passeggero viaggiante. Sono considerati e ammessi a bordo come bagaglio colli contenenti unicamente effetti personali. Il bagaglio al seguito che, per le sue dimensioni, non sia possibile sistemare in cabina dovrà essere sistemato nel bagagliaio. Oggetti di valore, preziosi o denaro, purché non abbiano natura ingombrante, potranno essere gratuitamente depositati presso l'ufficio del Commissario di Bordo. 

Animali al seguito

E' possibile il trasporto di gatti e cani al seguito. I gatti devono essere sistemati in gabbiette o cesti a cura del proprietario, mentre i cani devono invece indossare la museruola ed essere tenuti al guinzaglio. E’ tassativamente vietato lasciare animali nei garage della Nave. Gli animali possono circolare liberamente sui ponti esterni della nave e sono a loro completa disposizione le cucce esterne del canile di bordo. Non possono invece accedere alle sale poltrone, circolare negli spazi comuni e non sono ammessi in cabina, ad eccezione delle cabine per animali, nuovo servizio Tirrenia che offre la possibilità di acquistare cabine appositamente dedicate, igienizzabili e dotate di tutti i comfort. Il mantenimento e la cura degli animali durante il trasporto sono a carico del proprietario. E’ richiesto un certificato veterinario attestante che l'animale che viaggia con il passeggero non è affetto da malattie.

Varie

I dati forniti dal passeggero saranno registrati per la sua sicurezza, quella della nave e degli impianti portuali, in ottemperanza al DM 13/10/1999.

Per i collegamenti tra scali nazionali, è previsto un servizio di assistenza medica, trasferimenti d’urgenza e soccorso stradale. 

REGOLAMENTO PASSEGGERI INTEGRALE

REGOLAMENTO VEICOLI