Itinerario “Irgoli: archeologia e Arte”

L’itinerario ha inizio con la visita all’Antiquarium Comunale, dove sono esposte interessati testimonianze della vita delle comunità che hanno popolato il territorio di Irgoli nel lontano passato e per un lungo arco di tempo che va dal Neolitico Recente al Medioevo.

Dopo la visita al museo il tour prosegue con l’escursione al santuario nuragico di Janna ‘e Pruna e di Su Notante (Bronzo Finale-prima età del Ferro), situato a circa 12 chilometri dal paese, lungo l’attuale strada comunale Irgoli-Norghio. Il complesso sacro di Janna ‘e Pruna è costituito da un tempio circondato da un recinto sacro (temenos). Subito all’esterno del temenos è presente una struttura circolare pavimentata a sua volta compresa all’interno di un’ulteriore recinzione muraria che delimita uno spazio semicircolare di fronte al tempio stesso. Poco più a valle si trova la fonte sacra di Su Notante in bella opera isodoma con conci di basalto.

Alla fine dell’escursione potrete pranzare presso agriturismi o strutture di ristorazione convenzionati oppure consumare un pranzo al sacco nel suggestivo bosco di Norghio.

Nel pomeriggio l’itinerario prosegue in paese con la visita ai murales e alle chiese di san Nicola e di Santu Mial.

Tutti i passeggeri in possesso di biglietto Tirrenia per un viaggio dal 30 maggio al 30 novembre 2018, avranno diritto a uno sconto del 20% sul biglietto d’ingresso.